MOTTINELLI GIULIO

BIOGRAFIA

Giulio Mottinelli è nato nel 1943 a Garda, un piccolo paese della Valcamonica nei pressi di Edolo, dove ha vissuto l’infanzia e la giovinezza. L’ambiente della malga nella quale è cresciuto, immersa nei boschi camuni, ha sicuramente impresso nell’anima dell’artista un profondo rispetto per la natura e per il mistero che la avvolge. “Già allora”, ricorda Mottinelli, “ero attratto e spaventato allo stesso tempo da quei boschi, per la loro grandezza, maestosità e pace, tanto da non poter fare a meno di riprodurli con penna e calamaio su ogni tipo di carta o cartoncino disponibile”. E così, nei suoi 35 anni di carriera, ha dipinto centinaia di quadri, ma pur avendo affrontato diversi temi, il filo conduttore della sua opera è sempre rimasto l’ambiente e il rapporto tra questo e l’uomo. Mottinelli si può definire un pittore autodidatta, la sua tecnica, oggi incredibilmente raffinata, si è formata con l’andare del tempo attraverso l’esperienza del lavoro. Le prime opere, risalenti agli Anni 60, sono state realizzate in occasione dei concorsi di pittura en plain air, esperienze che, oltre a consentire una maturazione personale, hanno fatto conoscere il pittore ad artisti e appassionati della nostra provincia. Ben presto, però, i suoi quadri sono usciti dai confini bresciani e il lavoro dell’artista camuno ha trovato spazio in importanti esposizioni di tutta Italia e d’Europa, come la rassegna “Peinture italinne a Paris” a Parigi nel 1971 e la “Kunstlerhaus” di Vienna nel 1976. Altra esperienza molto importante per l’artista è stato il viaggio da lui intrapreso, nel 1977, in Venezuela. Da quel momento, infatti, la sua pittura è mutata in maniera decisiva, rapita dalla lussureggiante e colorata vegetazione tropicale. Lo stesso anno, inoltre, il “Centro de Arte Euroamericano” di Caracas ha organizzato una personale dell’artista bresciano. Troppo lungo risulterebbe l’elenco delle personali e delle collettive alle quali ha partecipato Mottinelli. Bruxelles, Vienna, Amburgo, Rotterdam, New York, Tokio, Ginevra, Strasburgo sono solo alcune delle città nelle quali ha esposto.

40x40

40×40

dscn8876

30X30

dscn8877

40X40

dscn8822

90X120

DSCN8823

100X100

dscn8824

90X120