BERARDINO NICOLA

BERARDINO NICOLA

BIOGRAFIA Nicola Berardino nasce nel 1961 e da sempre residente nella zona del Lago d’Orta. Uno dei pochi artisti professionisti presenti nel Novarese. L’artista che svolge questa professione da più di trent’anni, ha affinato la sua formazione artistica a Parigi, affascinato dai grandi artisti impressionisti come Monet, Manet, Degas e Renoir: nella capitale francese aderisce a questa corrente, definisce e perfeziona la sua tecnica, la cui particolarità è realizzare tutti i suoi dipinti “a spatola”, metodo dalla grande difficoltà di esecuzione, ma dal risultato eccezionale. Le acque del lago d’Orta e Lago Maggiore, scorci veneziani, vedute di Portofino e Positano: Nicola Berardino è maestro nell’accostamento cromatico, attraverso il quale anima i soggetti rappresentati nelle sue opere, siano essi giochi d’acqua, di luce, o riflessi dalle mille sfumature. Espone in Gallerie italiane ed europee, su un circuito di navi da crociera americane, realizza mostre personali sia in Italia che all’estero. Nell’ultimo periodo ha affiancato una nuova collezione basata sull’utilizzo esclusivo di due colori, il bianco ed il nero, accostati sfruttando le loro infinite sfumature. Scelta della spatola “Credo che la scelta dell’utilizzo di uno strumento così complesso derivi dalla forte attrazione che ho sempre provato per la “materia”, per la possibilità di dare una consistenza tangibile ai miei lavori, che di certo risultano gran impatto. A ciò si aggiunge il fatto che , comunque, la spatola mi permetteva di rivisitare in modo nuovo la tecnica impressionistica con cui ero entrato in contatto nel mio soggiorno parigino. “ Orta San Giulio sede di riferimento: ” Per due motivi principali: da un lato perchè ho sempre creduto nella potenzialità turistica di questa incantevole zona, e quindi nella possibilità...
GRECO ROLANDO

GRECO ROLANDO

BIOGRAFIA Rolando Greco nasce il 18/12/1966 a Cosenza. Nel ’96 si trasferisce al Nord dove hamodo di approfondire le sue qualità artistiche grazie alla conoscenza di diversi maestri. Nel 1992 entra a far parte del gruppo artistico ‘en plain air’, gruppo storico nato nel 1930, fondato dal maestro Walter Visioli e seguito da molti critici d’arte, tra cui Umberto Zaccaria, Pasquali, Gianni Invoglia e di cui fece parte Renato Guttuso nel 1966; questo gli diede la possibilità di girare l’Italia ed esporre nelle varie rassegne le proprie opere. Nel 1977 gli viene conferito a Nardò in Puglia il diploma di ‘Maestro di Pennello’. Partecipa a numerosi concorsi nazionali, conseguendo numerosi consensi di critica e di pubblico e ottenendo significativi premi. Le sue opere sono in quasi tutti i Paesi del mondo e in molte collezioni private.                                          ...
GUEGGIA GIANNI

GUEGGIA GIANNI

BIOGRAFIA Nato a Trenzano (BS) nel 1956. Ha iniziato ad esporre le sue opere dal 1973. Ha allestito diverse mostre personali in varie località italiane e ha partecipato a numerose rassegne e concorsi nazionali e internazionali conseguendo lusinghieri consensi di critica ottenendo significativi premi, tra cui gli è stato assegnato il Premio Agazzi a Strasburgo, Francia, e scelto per rappresentare l’Italia nel Concilio Europeo.                  ...